Torna alla Home
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter

Rieletto il Consiglio Provinciale di Torino

Posted by PRES novembre - 19 - 2012 Commenti disabilitati

Si è svolta domenica mattina, presso l’ Aston Hotel di strada Traforo del Pino a Pino Torinese, l’Assemblea Elettiva del Comitato Provinciale di Torino della Fipav.

Paolo Marangon è stato confermato per la terza volta Presidente del Comitato di Torino, con il voto di 66 società e un 72,53% dei voti espressi. Si è votato anche per il Consiglio Provinciale, con 7 candidati per sei Consiglieri da eleggere. Saranno Paolo Melle, Mauro Leone, Ivan Nucci, Giuseppe Scarano, Ezio Bianchi e Antonio Rizzo i componenti del Consiglio, mentre il primo degli esclusi è stato Franco Vecco Garda. Revisore dei Conti è stato confermato dalle urne Francesco Angesia.

Presidente: Marangon Paolo voti 3.171 – 0 nulli – o bianche

Revisore dei conti: Angesia Francesco voti 3.171 – 0 nulli – 0 bianche

Consiglieri: Melle Paolo 3.960 – Leone Mauro 3.360 – Nucci Ivan 3.190 – Scarano Giuseppe 3.030 – Bianchi Ezio 2.790 – Rizzo Antonio 2.580 – Primo escluso Vecco Garda Franco 2.570

CONSIGLIERI PROVINCIALI

Ezio Bianchi (18/8/1965): Consigliere Provinciale al 4° mandato.

Mauro Leone (30/1/1967): Ex Dirigente e Presidente dell’Alto Canavese Volley, attualmente Responsabile del Settore Minivolley del Comitato Provinciale, 3° mandato.

Paolo Melle (25/7/1972): Ex atleta, ha vestito nella sua carriera le maglie di Punto Amico, Nichelino, La Salle, Arti e Mestieri, Stella Rivoli, US Meneghetti. Ricopre la carica di Referente Federale Antidoping per la Fipav.

Ivan Nucci (24/12/1976): Responsabile del Settore Giovanile della Società Sant’Anna Pescatori San Mauro da 4 anni, è stato eletto per la prima volta al Consiglio Provinciale di Torino

Antonio Rizzo (7/1/1967): Dirigente dell’Unionvolley, è attualmente Consigliere Provinciale di Torino al suo secondo mandato.

Giuseppe Scarano (19/3/1947): Ex arbitro, Responsabile Amministrativo del Settore Arbitrale di Torino e del Piemonte, alla sua prima elezione.

Comments are closed.