Torna alla Home
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter

I provvedimenti disciplinari sono affissi all’albo il mercoledì dopo le ore 20.00.
Gli effetti delle decisioni decorrono dal giorno successivo.

CAMPIONATI PROVINCIALI
SETTORE GIOVANILE MASCHILE
Comunicato Ufficiale
Affisso all’Albo
Comunicato Ufficiale
Affisso all’Albo
CU 28 22-06-2016
CU 27 25-05-2016 SGM 27 26-05-2016
CU 26 18-05-2016 SGM 26 19-05-2016
CU 25 11-05-2016 SGM 25 11-05-2016
CU 24 04-05-2016 SGM 24 04-05-2016
CU 23 27-04-2016 SGM 23 27-04-2016
CU 22 20-04-2016 SGM 22 20-04-2016
CU 21 13-04-2016 SGM 21 13-04-2016
CU 20 06-04-2016 SGM 20 06-04-2016
CU 19 30-03-2016 SGM 19 30-03-2016
CU 18 bis 17-03-2016 - -
CU 18 16-03-2016 SGM 18 16-03-2016
CU 17 09-03-2016 SGM 17 09-03-2016
CU 16 2-03-2016 SGM 16 2-03-2016
CU 15 24-02-2016 SGM 15 24-02-2016
CU 14 17-02-2016 SGM 14 17-02-2016
CU 13 10-02-2016 SGM 13 10-02-2016
CU 12 03-02-2016 SGM 12 03-02-2016
CU 11 27-01-2016 SGM 11 27-01-2016
CU 10 20-01-2016 SGM 10 20-01-2016
CU 09 6-01-2016 SGM 09 6-01-2016
CU 08 16-12-2015 SGM 08 16-12-2015
CU 07 09-12-2015 SGM 07 09-12-2015
CU 06 02-12-2015 SGM 06 02-12-2015
CU 05 25-11-2015 SGM 05 25-11-2015
CU 04 18-11-2015 SGM 04 18-11-2015
CU 03 11-11-2015 SGM 03 11-11-2015
CU 02 04-11-2015 SGM 02 04-11-2015
CU 01 28-10-2015 SGM 01 28-10-2015

dal Regolamento Giurisdizionale

Art. 27 – Decorrenza degli effetti delle decisioni del Giudice Unico
1. Gli effetti della decisione decorrono dal giorno successivo a quello della sua affissione all’albo. ES: il comunicato è affisso il mercoledì, le squalifiche e le sospensioni si scontano dal giovedì.

Art. 58 – Multa - [modulo per la trasmissione dell'Attestazione del versamento]
1. La somma da pagare a titolo di multa, deve essere versata alla FIPAV entro quindici giorni dal termine di cui al precedente articolo 27. [...]
3. Nei campionati in cui il deposito cauzionale non è previsto ovvero nel caso in cui il deposito cauzionale previsto si sia esaurito e non sia stato reintegrato, l’organismo cui compete l’organizzazione del campionato dispone che l’associato inadempiente al versamento della multa nel termine di cui al precedente articolo 27 non partecipi alla gara successiva alla scadenza del termine a meno che il versamento della multa, maggiorata di un importo pari alla sua metà, non venga effettuato prima della gara stessa.